linfochina

lin|fo|chì|na
s.f.
1987; dall’ingl. lymphokin, comp. di lympho(cyte) “linfocito” e del tema del gr. kinéō “muovo”, per l’azione esercitata sui linfociti.

TS biochim.
ciascuna delle sostanze a struttura polipeptidica liberate dai linfociti T (come ad es. le interleuchine) , che determinano le reazioni immunitarie delle cellule
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità