litania

li|ta||a
s.f.
1293; dal lat. litanīa(m), dal gr. litaneía, der. di litaneúō “io prego”.


1. CO TS lit. nella liturgia cattolica, preghiera costituita da una serie di invocazioni a Dio, alla Madonna o ai santi, pronunciata dall’officiante e ripetuta dai fedeli che rispondono con la stessa formula o con un’altra | pratica liturgica di tale preghiera
2. CO estens., sequenza lunga e noiosa, serie interminabile di parole, lamentele e sim.: ripetere sempre la stessa litania, una litania di rimproveri
3. OB LE processione: vidi gente… | venir, tacendo e lagrimando, al passo | che fanno le letane in questo mondo (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.