localismo

lo|ca||ṣmo
s.m.
av. 1872;


TS ling.
1a. teoria secondo cui tutti i casi della declinazione delle lingue indoeuropee avrebbero avuto in origine una funzione locale
1b. elemento proprio di un’area linguistica circoscritta all’interno di una più ampia realtà linguistica
2. TS polit. tendenza a impostare e risolvere i problemi di natura politica o economica a vantaggio di determinate aree geografiche, senza tenere conto di interessi più generali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.