logaritmo

lo|ga|rìt|mo
s.m.
1638; dal lat. mod. logarithmu(m), comp. del gr. lógos “1calcolo, proporzione” e arithmós “numero”.

TS mat.
esponente che si deve assegnare a una data base per ottenere un determinato numero (simb. lg , 2log)

Polirematiche

caratteristica di un logaritmo
loc.s.f.
TS mat.
parte intera del logaritmo
logaritmo decimale
loc.s.m.
TS mat.
l. la cui base è il numero 10, ampiamente utilizzato nelle operazioni pratiche di calcolo (simb. 2log)
logaritmo integrale
loc.s.m.
TS mat.
valore dell’integrale definito dal reciproco del logaritmo
logaritmo iperbolico
loc.s.m.
TS mat.
=> logaritmo naturale
logaritmo naturale
loc.s.m.
TS mat.
l. la cui base è la costante di Nepero, utilizzato in analisi matematica per i calcoli teorici spec. nelle operazioni di derivazione e integrazione (simb. ln)
logaritmo neperiano
loc.s.m.
TS mat.
=> logaritmo naturale
logaritmo volgare
loc.s.m.
TS mat.
=> logaritmo decimale.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.