lombrico

lom|brì|co
s.m.
av. 1292 nell'accez. 4; lat. lumbrīcu(m), di orig. sconosciuta; nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Lumbricus.


1a. CO lungo verme cilindrico gener. di colore rosa o grigiastro che vive nei terreni umidi: usare un lombrico come esca, la gallina ha catturato un lombrico
1b. TS zool.com. nome comune dei vermi della classe degli Oligocheti, spec. di quelli della famiglia dei Lumbricidi
2. TS zool. verme ermafrodito del genere Lombrico | con iniz. maiusc., genere della famiglia dei Lumbricidi
3. BU fig., persona abietta e spregevole, verme
4. OB ascaride; tenia

Polirematiche

lombrico di terra
loc.s.m.
TS zool.com.
verme del genere Lombrico (Lumbricus terrestris) lungo fino a 30 cm, ampiamente diffuso nei terreni umidi che contribuisce ad aerare e fertilizzare scavando cunicoli, ingoiando terra ed evacuando humus.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.