lord

/lɔrd/ 
lord
s.m.inv.
av. 1758; ingl. lord /lɔ:d/ "signore" pl. lords, dall'anglosassone hlaford, comp. di hlaf "1pane" e ford "guardiano, custode"  


ES ingl.
1. anche con iniz. maiusc., titolo attribuito in Gran Bretagna ai membri della Camera dei Lords, ad alcuni esponenti dell’aristocrazia e ai titolari di alcune alte cariche pubbliche | la persona insignita di tale titolo
2. estens., chi ostenta ricercatezza nel vestire e affetta modi signorili: è un vero


Polirematiche

camera dei lords
loc.s.f.
TS dir.
uno dei due organi deliberativi del sistema bicamerale inglese assieme alla camera dei comuni
lord protettore
loc.s.m.
TS stor.
spec. con iniz. maiusc., titolo assunto dai reggenti dei regni di Inghilterra e Scozia dal XV al XVIII sec., e da Oliver Cromwell nel 1653.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.