luminaria

lu|mi||ria
s.f.
av. 1292 nell'accez. 4; dal lat. tardo luminarĭa, pl. di luminare “fiaccola, lampada”.


1. CO addobbo luminoso esposto in luoghi pubblici per particolari ricorrenze: le luminarie della piazza del paese
2. BU estens., grande quantità di luci accese
3a. TS stor. nel Medioevo, tassa versata annualmente alla propria corporazione da parte di ogni maestro immatricolato e ogni garzone cattolico, per il mantenimento del Collegio e l’illuminazione della chiesa o dell’altare del patrono
3b. TS stor. tributo a favore della chiesa di San Marco, imposto dalla repubblica di Venezia alle navi veneziane o forestiere
4. OB astro, stella
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità