lupo

|po
s.m.
av. 1294; lat. *lūpu(m), var. di lŭpus.


1a. FO mammifero carnivoro selvatico simile al cane, con muso aguzzo, orecchie grandi e appuntite, pelame folto e muscolatura robusta: il gregge fu assalito da un branco di lupi | mangiare come un lupo, molto e avidamente; essere affamato come un lupo, avere una fame da lupo: avere una fame tremenda | fig., andare, finire, mettersi in bocca al lupo, proprio nelle mani del nemico | fig., il lupo e l’agnello, per indicare un rapporto di forza in cui il più debole cede alla violenza del più forte
1b. TS zool.com. mammifero del genere Cane (Canis lupus) diffuso nelle foreste e sulle montagne dell’Europa, dell’Asia e dell’America settentrionale, molto vorace
2. CO la pelliccia di tale animale
3. FO pastore tedesco
4. TS mar. vela nera usata per non essere visti da lontano o in segno di lutto
5. TS milit. in Roma antica: strumento costituito da un grosso gancio di ferro, munito di denti, usato dai difensori delle mura per ostacolare la manovra di macchine belliche nemiche
6. TS tess. macchina per eliminare le impurità dai cascami di lana e di cotone
7. TS med. non com. => lupus

Polirematiche

bocca di lupo
loc.s.f.
1a. TS bot.com. erba perenne del genere Melittide (Melittis melissophyllum) con foglie cuoriformi e fiori rossi e bianchi
1b. TS bot.com. erba della famiglia delle Iridacee (Hermodactylus tuberosus) con foglie lunghe, lineari e fiori gialli o verdastri
2. TS mar. tipo di nodo scorsoio
3. TS ing. collegamento semplice tra due travi perpendicolari tra loro
4. TS edil. apertura di aerazione per locali interrati, costituita da un pozzetto chiuso da una grata che sbocca nella parte inferiore in una parete del locale stesso e in quella superiore a livello del piano stradale | TS arch. finestra con un riparo che impedisce la vista sulla strada
5. TS st.milit. nelle antiche fortificazioni, difesa accessoria costituita da una serie di buche sul fondo delle quali erano infissi pali appuntiti
cane lupo
loc.s.m.
CO
pastore tedesco
da lupi
loc.agg.inv.
CO
di tempo, burrascoso | di posto, isolato e inospitale
gridare al lupo
loc.v.
CO
chiedere aiuto quando non è realmente necessario, con la conseguenza che, al momento del vero bisogno, non si verrà creduti
in bocca al lupo
loc.avv.
loc.inter. CO
1. loc.avv., in una situazione difficile, pericolosa: andare, finire, cadere, capitare, mettersi, essere in bocca al lupo
2. loc.inter., augurio di buona fortuna; anche loc.s.m.inv.
lupo d’Alsazia
loc.s.m.
TS zool.com.
=> pastore tedesco
lupo della prateria
loc.s.m.
TS zool.com.
=> coyote
lupo di mare
loc.s.m.
1. TS itt.com. nome comunemente dato ai pesci della famiglia degli Anaricadidi e spec. all’Anarrhicas lupus, diffuso lungo le scogliere dell’Atlantico settentrionale
2. CO
lupo grigio
loc.s.m.
TS polit.
terrorista turco di estrema destra
lupo italiano
loc.s.m.
TS zool.com.
varietà di lupo diffusa spec. negli Abruzzi
lupo mannaro
loc.s.m.
1a. CO licantropo
1b. CO estens., personaggio mostruoso delle fiabe popolari
2. TS stor. in Germania alla fine della seconda guerra mondiale, ciascuno degli appartenenti a bande di franchi tiratori organizzatesi subito dopo l’occupazione alleata.
mettere il lupo nell’ovile
loc.v.
CO
porre qcn. in una situazione di cui può abusare in modo indiscriminato a proprio vantaggio
pel di lupo
loc.s.m.inv.
TS zoot.
manto del cavallo di colore giallo e nero | cavallo con tale manto
tempo da lupi
loc.s.m.
CO
tempaccio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.