lurido

|ri|do
agg.
av. 1498; dal lat. lūrĭdu(m) “giallastro, itterico”.


CO
1. estremamente sporco, sudicio in modo da provocare disgusto: abito lurido, casa lurida
2. fig., spregevole, moralmente corrotto: gente lurida
3. BU di colore livido, nerastro

Polirematiche

acque luride
loc.s.f.pl.
CO
acque nere
porcino lurido
loc.s.m.
TS bot.com.
fungo del genere Boleto (Boletus luridus), commestibile se cotto, il cui cappello ha un colore dal giallo al marrone e la cui polpa diviene azzurrognola a contatto con l’aria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità