luttuoso

lut|tu|ó|so
agg.
av. 1311; dal lat. luctuōsu(m), v. anche lutto.


1. CO che è proprio, che si riferisce al lutto, alla morte, che è cagione di lutto, di morte o di sventure; contraddistinto da lutti, sciagure, sventure; doloroso, funesto: periodo luttuoso, giorni luttuosi
2. LE che annuncia sventure, sinistro: senti … l’upupa … accusar col luttuoso singulto i rai di che son pie le stelle (Foscolo)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.