1madia

|dia
s.f.
ca. 1250; lat. magĭda(m), dal gr. magída “focaccia”, acc. di magís, -ídos.


1. CO mobile di legno, generalmente a forma di cassone rettangolare, usato tradizionalmente in campagna per impastare il pane, conservare farina, lievito e altri generi alimentari | estens., armadio, credenza
2. TS st.mar. cassa traforata per far colare il catrame in eccesso durante la catramatura delle gomene
3. OB banco di lavoro per orefici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità