madonna

ma|dòn|na
s.f., inter.
ca. 1050 nell'accez. 2; comp. di ma, riduzione di mia, e donna.

AU
1a. s.f. LE appellativo di cortesia anticamente rivolto a una donna di elevata condizione sociale, spec. preposto al nome proprio: avendo veduta ad una festa una bellissima donna vedova, chiamata… madonna Malgherida de’ Ghisolieri (Boccaccio) | signora, padrona: esser donna e madonna, signora e padrona assoluta | OB badessa di un convento
1b. s.f. CO nelle favole, appellativo che si aggiunge talora ai nomi femminili di animali: madonna volpe
1c. s.f. LE la donna amata: io son tutto vòlto in quella parte, | ove ’l bel viso di madonna luce (Petrarca)
2a. s.f. CO solo sing., per anton., con iniz. maiusc., la madre di Gesù, la Vergine Maria: pregare, invocare la M.; M. Immacolata, del Rosario, del Buon Consiglio, delle Grazie; accendere un cero, una candela alla M.
2b. s.f. CO estens., anche con iniz. maiusc., rappresentazione artistica della Vergine Maria: dipingere, scolpire una madonna; una M. di Raffaello | avere il viso di una madonna, sembrare una madonna, avere tratti fini, delicati; essere, sembrare una madonna addolorata, avere un’espressione mesta, triste
2c. s.f. CO fig., donna di armoniosa bellezza | donna casta e virtuosa
3. s.f. CO estens., chiesa, santuario o località dedicati alla Vergine Maria: andare alla M. di Lourdes
4. s.f. CO al pl., serie, sequela di bestemmie: tirare giù le madonne
5. inter. CO fam., esprime stupore, paura, impazienza, irritazione, gioia, ecc.: M. mia!, M. santa!, M. che paura!, basta per la M.!, M. che bello! | anche in espressioni volgari e blasfeme

Polirematiche

avere le madonne
loc.v.
CO
pop., essere arrabbiato, di cattivo umore
della Madonna
loc.agg.inv.
CO
pop., grandissimo, moltissimo: avere una fame, un freddo della M., avere una gran fame, un gran freddo
Madonna dei sette dolori
loc.s.f.
CO
l’Addolorata.
mese della Madonna
loc.s.f.
CO
mese mariano
pianella della Madonna
loc.s.f.
TS bot.com.
pianta erbacea del genere Cipripedio (Cypripedium calceolus) con un grande fiore bruno rossiccio, spontanea sulle Alpi e sporadicamente sulle montagne abruzzesi, così chiamata per la forma a pantofola del labello
scarpetta della Madonna
loc.s.f.
TS bot.com.
=> linaria.
scollo Madonna
loc.s.m.
TS sart.
scollatura tonda con bordo impunturato.
ufficio della Madonna
loc.s.m.
TS lit.
libro di preghiere da recitare in onore della Madonna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità