maggioranza silenziosa

loc.s.f. 


TS polit.
insieme dei settori sociali, spec. del ceto medio, che, soprattutto negli anni Settanta, pur non manifestando pubblicamente le proprie idee politiche, sono stati fautori di una tendenza conservatrice e spesso qualunquistica, improntata al mantenimento dell’ordine costituito e della stabilità dei vecchi equilibri politici.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità