magnate

ma|gnà|te
s.m.
av. 1348 nell'accez. 2a; dal lat. magnāte(m), der. di magnus “grande”.


1a. CO proprietario o dirigente di un grande complesso imprenditoriale, grande finanziere, capitalista: magnate dell’industria, della finanza
1b. BU estens., persona di notevole influenza e autorevolezza, ottimate, notabile
2a. TS stor. nell’età comunale, appartenente alla classe dei cittadini più ricchi e influenti
2b. TS stor. nei regni di Ungheria, Polonia e Boemia, ciascuno dei nobili proprietari terrieri che costituivano il consiglio della corona
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità