maio

|io
s.m.
sec. XIII; dal lat. Maĭu(m) “1maggio”.


1. LE estens., cespuglio o albero frondoso: la gran variazion d’i freschi mai (Dante)
2. RE tosc., ramo fiorito adornato di nastri che i giovani un tempo portavano alla casa dell’amata nella festa di calendimaggio, come pegno d’amore o come proposta di matrimonio
3. OB palma di vittoria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità