malarioterapia

ma|la|rio|te|ra||a
s.f.
1942; comp. di malaria e terapia.

TS med.
metodo terapeutico , oggi quasi del tutto disusato , per la cura della paralisi progressiva e di alcune gravi angiopatie , consistente nell’iniettare parassiti malarici nell’organismo provocando accessi febbrili
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità