malattia diplomatica

loc.s.f. 


CO
m. addotta da uomini di stato e sim. per giustificare la propria assenza a un impegno ufficiale | estens., indisposizione simulata per evitare un obbligo, un’incombenza o un impegno sgradito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità