malavita

ma|la||ta
s.f.
av. 1342; dalla loc. mala vita.


AD
1. solo sing., vita disonesta, attività, comportamento criminale: darsi alla malavita
2. solo sing., con valore collettivo, l’insieme delle persone che, legate per lo più da vincoli di complicità e di omertà, vivono di attività illecite perseguite dalla legge (accorc. mala): malavita organizzata, lotta contro la malavita, gergo della malavita

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità