malconcio

mal|cón|cio
agg.
1348-53; comp. di 1male e 2concio.


CO
1. ridotto in pessime condizioni fisiche, pesto, malridotto: è tornato a casa malconcio dopo l’incidente; segnato dalla stanchezza o dalle sofferenze, sciupato: un uomo anziano piuttosto malconcio | trascurato, sciatto nell’aspetto, nell’abbigliamento: va sempre in giro trasandato e malconcio
2. di qcs., ridotto in cattivo stato, sciupato dall’uso: mi ha restituito i libri malconci, indossa spesso vestiti malconci
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità