malevolo

ma||vo|lo
agg., s.m.
av. 1294; dal lat. malĕvŏlu(m), comp. di male “1male” e del tema di vĕlle “1volere”.


CO
1. agg., s.m., che, chi prova malevolenza compiacendosi o desiderando il male altrui: non dare ascolto ai malevoli | che, chi ha un atteggiamento avverso, ostile: testimoni malevoli
2. agg., che nasce da malevolenza, da perfidia, o la rivela: chiacchiere, critiche malevole | che manifesta avversione, ostilità: risposta, occhiata malevola
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità