malinteso

ma|lin||so
agg., s.m.
sec. XVII; dalla loc. male inteso, cfr. fr. malentendu.

AD
1a. agg. AD interpretato in modo erroneo, arbitrario o inopportuno: per un malinteso senso del dovere non si fa mai aiutare
1b. agg. OB di qcn., che non ha capito bene
2. s.m. AD , equivoco di piccola entità derivante dall’interpretazione errata o arbitraria di un avvenimento, di un discorso, del comportamento di qcn.: un semplice malinteso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità