mallevare

mal|le||re
v.intr. e tr.
sec. XIV; dalla loc. lat. manu(m) lĕvāre “alzare la mano” per giurare.


1. v.intr. (avere) OB TS dir. essere mallevadore, offrirsi come mallevadore
2. v.tr. LE estens., garantire, assicurare: quando Aggeo, quando Isaia | mallevaro al mondo intero | che il Bramato un dì verria (Manzoni)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità