malmenare

mal|me||re
v.tr.
ca. 1260; comp. di 1male e menare, cfr. provenz. malmenar.


CO
1a. percuotere con violenza, ridurre a malpartito: è stato derubato e malmenato
1b. estens., maltrattare, trattare in malo modo: la madre lo malmena sempre
2a. rovinare, sciupare un luogo, un oggetto
2b. criticare con severità anche eccessiva o ingiustificata | interpretare in maniera inesatta o forzata: malmenare una poesia
3. suonare male: malmenare uno strumento; parlare male: malmenare una lingua
4. OB palpeggiare; maneggiare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.