1malto

màl|to
s.m.
1765; dall’ingl. malt.


CO prodotto della germinazione, spec. dell’orzo, ottenuto in particolari condizioni per favorire nei semi lo sviluppo di un complesso di enzimi che trasformano l’amido in zuccheri, usato nella fabbricazione della birra e di surrogati del caffè, in medicina e nella panificazione

Polirematiche

doppio malto
loc.s.m.
CO
di bevanda alcolica, spec. di birra o whisky, preparata con una mescolanza di malto d’orzo e di frumento
sciroppo di malto
loc.s.m.
TS alim.
sostanza usata nell’industria alimentare per sostituire il glucosio.
zucchero di malto
loc.s.m.
TS biochim.
=> maltosio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità