maltrattare

mal|trat||re
v.tr.
av. 1306; comp. di 1male e trattare, cfr. lat. mediev. male tractāre.


AD
1a. trattare qcn. in malo modo: quel maestro maltratta i suoi alunni
1b. sottoporre a maltrattamenti fisici o morali: maltrattare un prigioniero, maltrattare gli animali
2. estens., usare qcs. senza la dovuta cura e attenzione: maltrattare dei libri
3. fig., parlare male, storpiare in modo evidente: maltrattare una lingua | esercitare e studiare malamente e senza serietà: maltrattare un’arte e una scienza | interpretare in modo infedele o criticare aspramente: maltrattare un autore
4. OB trattare con aperta ostilità
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità