mammalucco

mam|ma|lùc|co
s.m.
av. 1494; dall’ar. mamlūk propr. “posseduto, schiavo”.


1. TS stor. membro di una casta di schiavi turchi, trasformatasi poi in regolare milizia, che assunse grande potere in Egitto dal Duecento all’Ottocento, quando fu sconfitta da Napoleone
2. CO fig., persona sciocca, stupida, goffa: muoviti, non stare lì come un mammalucco!; anche agg.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità