mandato di cattura

loc.s.m. 


CO
provvedimento, ora sostituito dall’ordinanza di custodia cautelare, con cui il giudice istruttore dispone che un imputato contro cui sussistano sufficienti indizi di colpevolezza venga condotto in carcere o rimanga in stato d’arresto a disposizione dell’autorità giudiziaria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità