manoso

ma||so
agg.
av. 1646; der. di mano con 1-oso.


LE
1. di tela o panno, che è soffice, morbido al tatto: coperto di velli manosi (D’Annunzio)
2. fig., docile, arrendevole, sottomesso: io non son più quel ch’era: | molle son fatto ed umile e manoso | la mi cavalchi da mattina a sera (Alfieri)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.