maritaggio

ma|ri|tàg|gio
s.m.
sec. XIII; dal lat. mediev. maritagĭu(m), v. anche maritare.


1. LE matrimonio: di questo vi rendo sicuro che mai io non sarò di tal maritaggio contento (Boccaccio)
2a. TS stor. nel Medioevo, autorizzazione al matrimonio che i signori feudali pretendevano di concedere o di negare ai loro sudditi | tributo pagato dai sudditi ai signori per contrarre matrimonio | tributo pagato dai sudditi o dai vassalli al loro signore in occasione del suo matrimonio o di quello di un suo figlio
2b. TS stor. nel Medioevo, somma di denaro o beni assegnati a donne nobili prive di mezzi economici per consentire loro un matrimonio socialmente adeguato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità