maschera

|sche|ra
s.f.
sec. XIII; etim. incerta.


1. AU rappresentazione plastica di un volto o di un muso di animale, di materiali vari (cartapesta, plastica, legno e sim.), con fori in corrispondenza degli occhi, del naso e della bocca, usata per contraffare il volto a scopo scherzoso, di spettacolo, rituale, ecc. | mascherina di velluto, di seta o di cartone che copre solo la parte superiore del volto
2. TS arte calco della faccia di un defunto riprodotto in bronzo, gesso, argilla o altro materiale
3. TS arch. motivo ornamentale pittorico o scultoreo, particolarmente in auge nel periodo neoclassico, che riproduce i tratti della maschera tragica o comica del teatro classico antico
4a. CO TS teatr. ciascuno dei personaggi che nella commedia dell’arte dalla metà del XVI sec. fino a tutto il XVIII, corrispondevano a tipi fissi e traevano la loro origine dal teatro buffonesco e popolare delle fiere e dei carnevali medievali, impersonando nelle loro caratteristiche principali, lo spirito popolare o determinati aspetti sociali della regione o città italiana di provenienza, ma anche difetti e qualità dell’uomo comune: Pulcinella è la maschera di Napoli
4b. CO costume carnevalesco, spec. ispirato a tali personaggi: mettersi in maschera | persona che indossa tale costume: sfilata di maschere
5. CO fig., rappresentazione di uno stato d’animo, di un sentimento o di un modo di essere attraverso l’espressione del volto: la maschera dell’ipocrisia | il volto di un attore in quanto tipico della sua espressività: la maschera di Totò
6. CO TS cosm. => maschera di bellezza
7. CO inserviente di sale cinematografiche o teatrali che controlla i biglietti e accompagna gli spettatori al loro posto
8. CO dispositivo di forma e materiale vario che si applica al viso per protezione o per altri scopi particolari
9. TS tecn. schermatura di materiale opaco impiegata per impedire o limitare il flusso di una sorgente luminosa, applicata sia alla sorgente sia all’oggetto che si vuole preservare dall’azione della luce
10. TS tecn., mecc. attrezzatura per forare e alesare che blocca il pezzo e guida gli utensili necessari alla lavorazione
11. TS med. => faccia
12. TS entom. nelle ninfe degli Odonati, labbro inferiore protrattile fornito di uncini mobili per la cattura delle prede
13. BU 2masca

Polirematiche

ballo in maschera
loc.s.m.
CO
festa alla quale si interviene mascherati
commedia di maschere
loc.s.f.
TS teatr.
=> commedia dell’arte
festa in maschera
loc.s.f.
CO
ballo in maschera
gettare la maschera
loc.v.
CO
dimostrare apertamente le proprie intenzioni
giù la maschera
loc.inter.
CO
per invitare qcn. a parlare chiaro o ad agire senza infingimenti
levare la maschera
loc.v.
CO
togliere la maschera
maschera a ossigeno
loc.s.f.
CO
dispositivo collegato a un recipiente di ossigeno che, applicato al naso o alla bocca, fornisce ossigeno quando questo risulti carente nell’ambiente o sia necessario in dosi superiori alla norma (come ad es. in casi di rianimazione, di interventi chirurgici, ecc.)
maschera antigas
loc.s.f.
CO
mezzo di protezione applicato al volto in grado di filtrare eventuali sostanze tossiche presenti nell’atmosfera, usato spec. in azioni belliche e in particolari lavorazioni industriali
maschera da anestesia
loc.s.f.
TS med.
dispositivo che si applica sul viso del paziente da anestetizzare in grado di erogare una miscela di ossigeno, anidride carbonica e anestetici gassosi
maschera da baseball
loc.s.f.
TS sport
m. indossata dal catcher a protezione del viso, costituita da un unico elemento in cuoio o similpelle opportunamente sagomato su cui sono fissate piccole sbarre di materiale sintetico leggero e molto resistente all’altezza di occhi, naso e bocca, e che viene allacciata con una cinghia alla nuca
maschera da hockey
loc.s.f.
TS sport
m. indossata dal portiere per proteggersi il volto, costituita da una griglia di materiale sintetico leggero e molto resistente fissata al casco
maschera da saldatore
loc.s.f.
TS tecn.
tavoletta di metallo o legno, con un’apposita apertura per gli occhi protetta da materiale trasparente, che il saldatore avvicina al viso per proteggersi dalla luce troppo forte e dalle scintille
maschera da scherma
loc.s.f.
TS sport
fitta rete metallica con i bordi guarniti di cuoio imbottito, assicurata al capo mediante un sostegno che aderisce alla nuca, usata dallo schermidore a protezione del volto e della testa contro le stoccate dell’avversario
maschera di bellezza
loc.s.f.
CO
crema cosmetica che si applica sul viso in un sottile strato e viene tenuta per alcuni minuti allo scopo di purificare, idratare o tonificare la pelle
maschera di input
loc.s.f.
TS inform.
nelle banche dati, videata per l’immissione di dati in campi predefiniti
maschera sanitaria
loc.s.f.
TS med.
m. di plastica o gomma perfettamente aderente alla parte inferiore del volto, indossata da chirurghi, infermieri e sim. per evitare di trasmettere germi al paziente sottoposto a intervento
maschera subacquea
loc.s.f.
CO
m. in gomma ermeticamente aderente al contorno del viso fin sopra la bocca, munita anteriormente di una lastra di vetro che consente la visibilità, talora dotata di un breve tubo fornito di valvola per la respirazione, oppure collegabile alle bombole di ossigeno, che viene usata da subacquei e sommozzatori.
mettersi la maschera
loc.v.
CO
dissimulare i propri pensieri
togliere la maschera
loc.v.
CO
obbligare qcn. a rivelare la propria identità o la sua vera indole
togliersi la maschera
loc.v.
CO
scoprirsi, rivelarsi per ciò che si è veramente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità