massacrare

mas|sa|crà|re
v.tr.
1678; cfr. fr. massacrer.


 AU 
1. uccidere, trucidare in modo brutale e violento persone o animali inermi e indifesi: i terroristi massacrarono gli ostaggi | uccidere con estrema ferocia una singola persona: l’hanno massacrato a colpi di scure | picchiare, percuotere barbaramente, riducendo in cattive condizioni: massacrare di botte, massacrare di pugni
2a. fig., rovinare, ridurre qcs. in pessimo stato, danneggiandolo gravemente | fig., sciupare, rovinare con una pessima esecuzione o traduzione o edizione: l’Amleto è stato massacrato dall’interpretazione degli attori; dimostrare di non conoscere, maltrattare: massacrare la grammatica italiana | fig., criticare aspramente, giudicare malissimo: il film è stato massacrato dalla critica
2b. fig., stremare, logorare fisicamente: un orario, un lavoro che massacra

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità