matraccio

ma|tràc|cio
s.m.
1679; dal fr. matras, dall’ar. maṭarah “vaso, otre”.

TS chim.
contenitore di vetro resistente alla fiamma , di forma simile a quella di un fiasco , usato nei laboratori spec. per esperimenti chimici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.