matraccio

ma|tràc|cio
s.m.
1679; dal fr. matras, dall’ar. maṭarah “vaso, otre”.

TS chim.
contenitore di vetro resistente alla fiamma , di forma simile a quella di un fiasco , usato nei laboratori spec. per esperimenti chimici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità