mattutino

mat|tu||no
agg., s.m.
av. 1290 nell'accez. 5; dal lat. matutīnu(m) propr. “della dea Matuta”, che rappresenta l’aurora.


1. agg. CO del mattino, delle prime ore del mattino: luce mattutina, ora mattutina, vento, sole mattutino | che avviene, che si fa la mattina: passeggiata, preghiera, riunione mattutina
2. agg. BU di qcn., mattiniero
3. s.m. TS lit. nella liturgia cattolica, la prima parte dell’ufficio divino, recitata prima del sorgere del sole
4. s.m. CO il suono delle campane che annuncia il sorgere del sole: suonare il mattutino, è già suonato il mattutino
5. s.m. OB LE alba, mattino: del vermiglio color che ’l matutino | sparge per l’aria (Ariosto)

Polirematiche

crepuscolo mattutino
loc.s.m.
TS astron.
luminosità del cielo precedente al sorgere del sole
stella mattutina
loc.s.f.
1. CO il pianeta Venere
2. TS relig. solo sing., per anton., spec. con iniz. maiusc., appellativo della Madonna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità