mediano

me|dià|no
agg., s.m.
av. 1338; dal lat. tardo mediānu(m), v. anche 1medio.


1. agg. CO che si trova, si manifesta o agisce nel mezzo; che è equidistante dagli estremi
2. agg. TS fon., ling. di suono, che viene articolato all’interno della cavità orale e non nelle parti periferiche | TS ling. di dialetto o testo dialettale, dell’area centrale italiana
3. s.m. TS sport nel calcio, nel rugby e sim., giocatore di seconda linea che fa da raccordo tra i difensori e gli attaccanti
4. s.m. TS vet. spec. negli equini, incisivo situato tra il picozzo e il cantone
5. s.m. TS bot. => piano mediano
6. agg. OB mediocre
7. agg. OB che appartiene al ceto medio

Polirematiche

linea mediana
loc.s.f.
TS sport
=> mediana
mediano di apertura
loc.s.m.
TS sport
nel rugby, giocatore che ha il compito di collegare gli avanti e i trequarti
mediano di interdizione
loc.s.m.
TS sport
=> incontrista
mediano di spinta
loc.s.m.
TS sport
nel calcio, giocatore di seconda linea che imposta il gioco d’attacco.
mediano d’incontro
loc.s.m.
TS sport
=> incontrista
piano mediano
loc.s.m.
1. TS anat. p. verticale anteroposteriore che passa per l’asse longitudinale del corpo
2. TS bot. in un organo inserito in un altro, piano che divide l’organo in due metà simmetriche e passa per l’asse longitudinale dell’organo principale
teorema dell’elettore mediano
loc.s.m.
TS stat.
t. per il quale, in un sistema elettorale maggioritario e caratterizzato da un solo asse di distribuzione delle preferenze, risulterà vincitore il candidato che rappresenta la scelta dell’elettore mediano su tale asse
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità