megaron

|ga|ron
s.m.inv.
1940; dal gr. mégaron, der. di mégas “grande”.


TS arch. nell’architettura micenea, la sontuosa sala principale per il trono e i banchetti, formata da un vestibolo con colonne lignee, un propileo cui si accede tramite tre porte e una grande sala, con un focolare al centro attorniato da quattro colonne che ne sostengono il tetto | estens., nella casa greca arcaica, sala principale dove si consumavano i pasti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità