melanconiacea

me|lan|co|nià|ce|a
s.f.
1954; dal lat. scient. Melanconiacĕae, der. del nome del genere Melanconium, vd. melano- e -conio.


TS bot. fungo della famiglia delle Melanconiacee i cui acervoli si formano sotto le cortecce dei rami delle piante e si manifestano in una crosta pulverulenta | pl. con iniz. maiusc., unica famiglia dell’ordine delle Melanconiali cui appartengono un migliaio di specie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità