menologio

me|no||gio
s.m.
av. 1733; dal lat. mediev. menolŏgĭu(m), dal gr. mēnológion, comp. di mēno-, da mḗn, mēnós “1mese”, e -lógion, der. del tema di légō “raccolgo, dico”.


TS lit. nella liturgia bizantina, raccolta degli uffici propri dei santi, costituita da dodici volumi corrispondenti ai dodici mesi dell’anno | libro liturgico che contiene per esteso le vite dei santi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità