mercato di voto

loc.s.m. 


TS dir.pen.
in materia di votazioni pubbliche ed elezioni politiche o amministrative, ciascuna figura di reato commessa da chi offre denaro o altri beni per condizionare il voto, o da chi concede il proprio voto in cambio di favori o accordi illeciti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità