meridione

me|ri|dió|ne
s.m.
1536; tratto da meridionale, sul modello di settentrione.


AD
1. punto cardinale corrispondente al sud: le finestre del soggiorno sono rivolte a meridione
2. l’insieme dei territori posti a sud di un paese, di una nazione, di una regione, ecc.: l’architettura moresca è diffusa nel meridione della Spagna; per anton., spec. con iniz. maiusc., l’Italia del sud: quest’estate andremo al mare in meridione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità