metalloceramica

me|tal|lo|ce||mi|ca
s.f.
1957; comp. di 1metallo e ceramica.


1. TS metall. processo di agglomerazione di polveri metalliche con speciali leganti, allo scopo di costituire pezzi compatti di un metallo o di una lega caratterizzati da una elevatissima resistenza
2. TS chim. ceramica utilizzata per formare le ceramiche tecniche, costituita da polveri miste di metalli e vari composti metallici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità