metastasi

me||sta|ṣi
s.f.inv.
1665; dal gr. metástasis “mutazione, spostamento”, comp. di meta- “oltre” e del tema di hístēmi “pongo, colloco”.


1. TS med. in un organismo, riproduzione a distanza, per migrazione, di agenti infettivi o cellule tumorali provenienti da un focolaio principale
2. TS fon. fase finale dell’articolazione di una consonante occlusiva

Polirematiche

metastasi a distanza
loc.s.f.
TS med.
m. di cellule neoplastiche in sedi lontane da quelle del tumore principale
metastasi diretta
loc.s.f.
TS med.
m. che si verifica nella direzione della corrente linfatica o sanguigna
metastasi tardiva
loc.s.f.
TS med.
m. che insorge a distanza di molto tempo, anche dopo l’asportazione del tumore primitivo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità