metempsicosi

me|tem|psi||ṣi
av. 1585; dal lat. tardo metempsychōsi(n), dal gr. metempsúkhōsis, der. di metempsukhóomai “passo con l’anima in un altro corpo”.


CO TS relig. in alcune credenze e teorie religiose e filosofiche, trasmigrazione dell’anima dopo la morte in altri corpi, anche animali, vegetali o minerali, fino alla completa purificazione da una colpa o da un peccato; reincarnazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità