metilarancio

me|ti|la|ràn|cio
s.m.
1933; nome commerciale, comp. di metil- e 2arancio, cfr. ted. Methylorange.

TS chim.
colorante organico sintetico , di colore giallo arancio allo stato puro , mutevole tra il giallo e il rosso in soluzione a contatto con acidi forti o con alcali , usato come indicatore dell’acidità in chimica analitica e , un tempo , come colorante del cotone
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità