metonomasia

me|to|no||ṣia
s.f.
1957; dal lat. mod. metonomasĭa(m), dal gr. metonomasía, comp. di meta- “oltre” e onomázō “nomino”.

TS ling.
trasformazione o sostituzione di un nome proprio o di un cognome con la corrispondente traduzione in un’altra lingua , spec. in latino (per es. Cartesius per des Cartes) o in greco (per es. Metastasio per Trapassi)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità