1mezzo

mèẓ|ẓo
agg., s.m., avv.
1158; lat. mĕdĭu(m).


FO
I. agg.
I 1a. che costituisce la metà di un intero: mezza mela, mezzo chilo, mezza dozzina, mezza porzione | preceduto dall’art.indet., con valore approssimativo: peserà un mezzo chilo | di recipiente, che ha una capacità corrispondente alla metà del formato tipo: bere una mezza minerale
I 1b. con ellissi del sostantivo cui si riferisce: pesare tre chili e mezzo, è l’una e mezza
I 2. non completo, non intero, in contrapposizione a ciò che è o si considera intero, completo; anche con valore iperb.: ha distrutto mezza macchina
I 3. che si trova nel punto medio, intermedio fra due estremi: essere nel fango a mezza gamba
I 4a. con valore attenuato, per esprimere indeterminatezza: il film è stato una mezza delusione; fare una mezza promessa, una promessa non espressa con chiarezza; avere una mezza idea, un’idea vaga; non dire una mezza parola, assolutamente nulla
I 4b. di qcs., che non è completamente tale: una bicicletta mezza rotta, una scatola mezza vuota | di qcn., che è tale solo parzialmente: essere un mezzo delinquente, quella ragazza è mezza scema
I 5. con valore spreg., per indicare insufficienza, limitatezza, mediocrità: è un mezzo uomo
II. s.m.
II 1. la metà di un tutto (accorc. me’): due mezzi fanno un intero
II 2. fluido, sostanza, ambiente e sim., in cui avviene un fenomeno: l’aria è un mezzo trasparente, vincere la resistenza del mezzo
II 3. sistema, modo per raggiungere un fine, per ottenere un risultato: un mezzo sicuro per contattarlo è chiedere alla segretaria, usare mezzi poco puliti, il fine giustifica i mezzi
II 4. parte, punto centrale in uno spazio: nel mezzo della stanza c’è il tavolo, fermarsi nel mezzo della piazza
II 5. momento centrale di un periodo di tempo: me ne sono andato nel bel mezzo della festa | in questo, in quel mezzo, nel frattempo, frattanto | senza por tempo in mezzo, senza indugi
II 6. strumento con cui si compie una determinata attività: la penna è un mezzo di scrittura
II 7. veicolo per il trasporto di cose e persone: un mezzo celere, mezzi ferroviari, mezzi aerei
II 8. al pl., averi, denaro, patrimonio personale: è un uomo di molti mezzi, i miei mezzi non mi permettono questa spesa
II 9. al pl., capacità, dote naturale: un atleta di molti mezzi
II 10. TS bot., geogr. in fitogeografia, l’elemento nel quale vive un organismo
II 11. TS mar. cavo che serra la parte centrale delle vele quadre
II 12. TS numism. frazione del paolo coniata durante il pontificato di Paolo III
II 13. TS metrol. unità di misura per liquidi, utilizzata a Malta, equivalente a 4 pinte, ossia a 2,272 l
II 14. TS dir. motivo di un ricorso, di un appello, di un’impugnazione, ecc. III. avv. CO per metà, a metà: era mezzo addormentato

Polirematiche

a mezza bocca
loc.avv.
loc.agg.inv. CO
1. loc.avv., a bassa voce o con reticenza: dire qcs. a mezza bocca
2. loc.agg.inv., reticente: un commento a mezza bocca
a mezza costa
loc.avv.
CO
a metà del pendio di un monte
a mezza luna
loc.agg.
CO
lunato
a mezza strada
loc.avv.
CO
a metà fra il luogo di partenza e quello d’arrivo: siamo a mezza strada, mancano ancora dieci chilometri | in un punto intermedio fra due luoghi: incontrarsi a mezza strada
a mezza voce
loc.avv.
CO
loc.agg.inv. CO a mezza bocca
a mezz’altezza
loc.avv.
CO
loc.agg.inv. CO a poca altezza dal suolo
a mezz’aria
loc.avv.
loc.agg.inv. CO
1. loc.avv., loc.agg.inv., a poca altezza
2. loc.agg.inv., fig., non esplicito, reticente: un discorso a mezz’aria
a mezz’asta
loc.agg.inv.
CO
di bandiera, non completamente issata sull’asta, spec. in segno di lutto
a mezzo
loc.avv.
CO
1. a metà: è rimasto a mezzo della frase | non completamente: vestito a mezzo
2. per mezzo di: annunciare a mezzo stampa
a mezzo busto
loc.agg.inv.
CO
di pittura, scultura, fotografia, ecc., che ritrae solo la parte superiore del soggetto; anche loc.avv.: ritrarre a mezzo busto
a mezzo servizio
loc.agg.inv.
CO
di persona, spec. collaboratrice domestica, che svolge il proprio lavoro in casa altrui solo per alcune ore al giorno: domestica, donna a mezzo servizio; anche loc.avv.: lavorare a mezzo servizio
abito da mezza sera
loc.s.m.
CO
a. femminile meno elegante di quello da sera, adatto per cocktail e sim.
andarci di mezzo
loc.v.
CO
essere coinvolto in qcs., spec. con conseguenze spiacevoli
cervello di mezzo
loc.s.m.
TS anat.
→ diencefalo
complemento di mezzo
loc.s.m.
TS gramm.
quello che indica la persona o la cosa per mezzo della quale si fa o avviene un’azione, retto dalle prep. con, per, a, in, di o dalle loc. per mezzo di, grazie a
di mezza tacca
loc.agg.inv.
CO
di qcn., di bassa statura | fig., di persona o cosa, che vale poco, mediocre
di mezzo
loc.agg.inv.
CO
di qcs., che occupa una posizione mediana in uno spazio rispetto ad altri punti di riferimento: la porta, la corsia di mezzo | intermedio, mediano in una successione: la classe di mezzo, il fratello di mezzo
esserci di mezzo
loc.v.
CO
avere parte, essere coinvolto in una questione: qui c’è di mezzo la carriera, ci sono di mezzo i figli
età di mezzo
loc.s.f.inv.
TS stor.
=> medioevo
giusto mezzo
loc.s.m.
1832; cfr. fr. juste milieu, av. 1662
CO
atteggiamento moderato, equidistante da ogni forma di estremismo  
in mezzo
loc.avv.
CO
frammezzo
in mezzo a
loc.prep.
CO
1. fra, tra: l’auto è posteggiata in mezzo a due alberi | nella parte centrale: in mezzo alla stanza c’è un tavolo
2. attraverso: passare in mezzo al bosco
3. a contatto con, circondato da: stare in mezzo alla gente, vivere in mezzo al lusso
in mezzo a una strada
loc.avv.
CO
in condizioni di grande disagio e povertà: essere, trovarsi in mezzo a una strada
indietro mezza
loc. di comando
TS mar.
ordine di far retrocedere la nave a mezza potenza
levare di mezzo
loc.v.
CO
togliere di mezzo
levarsi di mezzo
loc.v.
CO
togliersi di torno
mettere in mezzo
loc.v.
CO
coinvolgere qcn., spec. suo malgrado, in una questione, una faccenda e sim.: sono affari tuoi, non mi mettere in mezzo!
mettersi in mezzo
loc.v.
CO
intromettersi, immischiarsi in affari altrui | intervenire in una lite, una discussione e sim., tra due o più persone
mezza calzetta
loc.s.f.
var. → mezzacalzetta
mezza età
loc.s.f.
CO
età della vita umana compresa fra la giovinezza e la vecchiaia: un uomo, una donna di mezza età
mezza figura
loc.s.f.
CO
figura di secondo piano, persona mediocre, priva di personalità
mezza forza
loc.s.f.
TS mar.
andatura di un’imbarcazione che sfrutta soltanto la metà dell’energia motrice disponibile: navigare a mezza forza
mezza luna
loc.s.f.
var. => mezzaluna
mezza manica
loc.s.f.
CO
1. manica corta: una maglietta a mezza manica, una camicia con le mezze maniche
2a. soprammanica di tela nera, usata in passato da impiegati e scrivani per proteggere le maniche della camicia o della giacca
2b. estens., spreg., impiegato di basso livello | spec. al pl., la categoria degli impiegati
mezza montagna
loc.s.f.
CO
regione situata a un’altitudine non troppo elevata, alle pendici di una catena montuosa: villeggiatura in mezza montagna
mezza parola
loc.s.f.
CO
parola o frase che dice e non dice: buttare là una mezza parola, alludere
mezza parrucca
loc.s.f.
CO
parrucchino
mezza penna
loc.s.f.
CO
spec. al pl., tipo di pasta di forma simile alla penna, ma lunga la metà
mezza pensione
loc.s.f.
CO
tipo di pensione comprensiva di alloggio, prima colazione e un pasto
mezza punta
loc.s.f.
1. TS sport nel calcio, giocatore che, pur non occupando una posizione fissa in avanti, è molto abile in attacco ed è spesso impegnato nelle conclusioni a rete
2. TS cor. nella danza, scarpetta priva di tacco e di rinforzo sulla punta | posizione in cui il ballerino si sorregge sulle dita piegate del piede tenendo il collo del piede ben teso
mezza quaresima
loc.s.f.
var. => mezzaquaresima
mezza rovesciata
loc.s.f.
TS sport
nel calcio, tiro effettuato da un giocatore che, compiendo una giravolta laterale, colpisce la palla al volo
mezza sega
loc.s.f.
var. => mezzasega
mezza serata
loc.s.f.
TS teatr.
recita rappresentata in passato in onore del primo attore o della prima attrice, cui era destinato un quarto dell’incasso
mezza stagione
loc.s.f.
CO
la primavera e l’autunno, in cui il clima non è particolarmente rigido né troppo caldo
mezza suola
loc.s.f.
TS calz.
rinforzo di cuoio applicato alla parte anteriore di suole consumate
mezza tacca
loc.s.f.
var. => mezzatacca
mezze misure
loc.s.f.pl.
CO
comportamenti, atteggiamenti cauti, di compromesso: non avere mezze misure
mezzi di comunicazione
loc.s.m.pl.
CO
1. mass media
2. insieme di mezzi tecnici utilizzati per il trasporto di cose e persone
mezzi di comunicazione di massa
loc.s.m.pl.
CO
mass media
mezzi liquidi
loc.s.m.pl.
TS econ.
denaro presente nella cassa di un’azienda e i titoli di credito immediatamente convertibili in denaro liquido
mezzi propri
loc.s.m.pl.
TS econ.
capitale netto di un’impresa, composto dal capitale sociale, dalle riserve e dagli utili non distribuiti
mezzi termini
loc.s.m.pl.
CO
espressioni reticenti, caute; discorsi poco chiari, ambigui: basta con i mezzi termini, è uno che non usa mezzi termini
mezzo anfibio
loc.s.m.
CO
m. di trasporto che può viaggiare sulla terraferma e sull’acqua
mezzo busto
loc.s.m.
var. => mezzobusto
mezzo corazzato
loc.s.m.
TS milit.
m. di trasporto militare rivestito di corazza protettiva e montato spec. su cingoli
mezzo cotone
loc.s.m.
TS tess.
tessuto di cotone misto ad altre fibre
mezzo da sbarco
loc.s.m.
TS milit.
galleggiante semovente di ridotto pescaggio, messo in mare da navi da guerra per portare a terra uomini e materiali
mezzo d’assalto
loc.s.m.
TS milit.
unità navale destinata a colpire le unità nemiche alla fonda dei porti
mezzo dì
loc.s.m.inv.
var. => mezzodì
mezzo di contenzione
loc.s.m.
CO
ciascuno degli strumenti usati negli ospedali psichiatrici per impedire il movimento dei malati, come ad es. la camicia di forza
mezzo di contrasto
loc.s.m.
TS med.
liquido che, introdotto nell’organismo, permette la visualizzazione radiografica degli organi interni
mezzo di locomozione
loc.s.m.
CO
qualsiasi mezzo per il trasporto di cose o persone
mezzo di produzione
loc.s.m.
TS econ.
spec. al pl., l’insieme delle risorse, naturali, umane, finanziarie, ecc., che entrano nel ciclo di produzione
mezzo di scambio
loc.s.m.
TS econ.
ogni bene economico che venga facilmente accettato e permetta di procurarsi, tramite lo scambio, altri beni
mezzo di trasporto
loc.s.m.
CO
qualsiasi mezzo che serva al trasporto di cose o persone
mezzo espressivo
loc.s.m.
CO
il mezzo proprio di ciascuna arte, come ad es. il colore per la pittura, la parola per la letteratura, ecc.
mezzo guanto
loc.s.m.
CO
guanto che copre il palmo e il dorso della mano e lascia scoperte le dita
mezzo lungo
loc.s.m.
TS giochi
stecca da biliardo più lunga del normale ma più corta del lungo
mezzo maggese
loc.s.m.
TS agr.
maggese della durata di sei mesi
mezzo marinaio
loc.s.m.
var. => mezzomarinaio
mezzo mondo
loc.s.m.
CO
con valore iperb., moltissima gente: alla festa c’era mezzo mondo, lo sa mezzo mondo
mezzo morto
loc.agg.
CO
molto stanco, mal messo, conciato male: essere mezzo morto, una fatica che mi ha lasciato mezzo morto
mezzo primo piano
loc.s.m.
TS cinem.
=> piano medio
mezzo pubblico
loc.s.m.
CO
m. di trasporto collettivo a gestione pubblica, spec. con riferimento ad autobus e tram urbani
mezzo punto
loc.s.m.
1. CO nel ricamo, tipo di punto croce eseguito su un unico filo del canovaccio | nel ricamo di tappezzeria, piccolo punto
2. TS tipogr. antico segno grafico consistente in un punto non seguito da una maiuscola, equivalente agli odierni due punti
mezzo servizio
loc.s.m.
var. => mezzoservizio
mezzo soprano
loc.s.m.
var. => mezzosoprano
mezzo vitto
loc.s.m.
BU
quello ridotto che il medico prescrive al malato
per mezzo di
loc.prep.
CO
tramite, con l’aiuto o l’intervento di: recapitare un pacco per mezzo del corriere, far sapere qcs. per mezzo di qcn.
pianoforte a mezza coda
loc.s.m.
CO
p. simile a quello a coda ma di dimensioni più ridotte
piatto di mezzo
loc.s.m.
CO
portata che sta tra il primo e il secondo
propulsore a reazione del mezzo
loc.s.m.
TS tecn.
sistema meccanico che provoca una propulsione tramite la reazione del mezzo materiale in cui o su cui si trova il veicolo all'azione che un determinato organo propellente esercita sul mezzo stesso
rima al mezzo
loc.s.f.inv.
var. => rimalmezzo
senza mezzi termini
loc.avv.
CO
1. francamente, chiaramente: parlare senza mezzi termini
2. in modo assoluto: questo è il film che senza mezzi termini mi è piaciuto di più
sette e mezzo
loc.s.m.inv.
CO
gioco d’azzardo in cui vince chi raggiunge o si avvicina per primo al punteggio di sette e mezzo senza superarlo
sette e mezzo d’emblée
loc.s.m.inv.
TS giochi
nel sette e mezzo, punteggio vincente realizzato solo con due carte, un sette e una figura.
togliere di mezzo
loc.v.
CO
portar via qcs. da un luogo in cui è d’ingombro: togliamo di mezzo questo scaffale; fare andare via, sottrarre dalla presenza di qcn.: toglietemi di mezzo quello scocciatore | gerg., uccidere, eliminare
togliersi di mezzo
loc.v.
CO
togliersi di torno
via di mezzo
loc.s.f.
CO
soluzione intermedia tra due estreme che costituisce una scelta compromissoria: scegliere, preferire la via di mezzo,
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità