midolla

mi|dòl|la
s.f.
av. 1313; lat. mĕdŭlla(m), di orig. incerta.


BU
1. mollica del pane
2. polpa di un frutto
3a. LE midollo osseo: non ò medolla in osso, o sangue in fibra (Petrarca)
3b. LE fig., spec. al pl., la parte più intima della persona, considerata come sorgente e sede di stimoli ed emozioni: come egli n’arse fin ne le medolle (Ariosto)
4. LE fig., nucleo, fulcro di un concetto, di una dottrina, ecc.: i detti di costoro sono vani, cioè senza midolla di veritate (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità