mimeografo

mi|me|ò|gra|fo
s.m.
1917; comp. del tema del gr. miméomai “imito, riproduco” e di -grafo, cfr. ingl. mimeograph.

TS graf.
apparecchio per riprodurre disegni o scritti incisi su una matrice di carta ricoperta da uno strato di paraffina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità