minimassimo

mi|ni|màs|si|mo
s.m.
1957; comp. di mini- e massimo.


TS mat. il valore minimo fra i valori massimi di una funzione (abbr. minimax) | nella teoria dei giochi, principio secondo il quale in una situazione di incertezza si sceglie la strategia che dà la minima delle perdite massime
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità