minore

mi||re
agg., s.m. e f.
av. 1292; lat. minōre(m), der. di minus “meno”.


FO
1a. agg., compar. di piccolo, più piccolo per dimensione, estensione, volume e sim.: l’area edificabile è minore di quella coltivabile
1b. agg., preceduto dall’articolo determinativo ha valore di superlativo relativo: con il minor sforzo, le minori preoccupazioni
2. agg., meno numeroso, meno elevato: avere un numero minore di iscritti, la cifra è minore del previsto | la minor parte, il minor numero, la minoranza
3a. agg., meno intenso, meno forte: provare una minore contentezza, una pena minore | meno eccellente, meno perfetto: una minor intelligenza
3b. agg., meno rilevante, meno grave: questo è l’inconveniente minore
4. agg., meno importante, meno potente: gli stati, le industrie minori | opera minore, opera artistica ritenuta meno importante rispetto ad altre dello stesso autore o della stessa epoca; posposto al nome dell’autore, indica l’insieme delle opere considerate meno significative: Dante minore, Tasso minore
5. agg., meno celebre, meno famoso: i poeti minori del Trecento
6. agg., che è inferiore ad altri per età, più giovane, nato dopo: Maria è minore di Giovanna, la figlia minore, il fratello minore | unito al nome di un personaggio, lo distingue da un omonimo più vecchio o vissuto in epoca anteriore: Catone minore
7. agg. TS mat. di elemento o numero, che ne precede un altro in un insieme ordinato o in una successione: x è minore di y
8. agg. TS mus. di intervallo, che rispetto all’omonimo maggiore è meno ampio di un semitono | di accordo perfetto, che è costituito da una terza minore più una terza maggiore | di scala, il cui terzo grado dista una terza minore dal fondamentale | di modo, che si basa su una scala minore
9. s.m. e f. FO chi, rispetto ad altri, è più giovane d’età; in partic., il figlio ultimogenito: il minore dei tre fratelli, la minore di due sorelle, la minore è la più indisciplinata | i minori, gli artisti meno importanti
10. agg., s.m. e f. CO minorenne
11. agg., s.m. CO frate minore, francescano
12. s.m. e f. LE chi è inferiore per grado, importanza o valore: nella città rissavano i maggiori e i minori (Pascoli)
13. s.m. e f. OB LE discendenti, figli: conviensi amare li suoi minori, acciò che, amando quelli, dea loro de li suoi benefici (Dante)
14. s.m. TS mat. nome del simbolo < che indica l’espressione "minore di"

Polirematiche

aquila minore
loc.s.f.
TS ornit.com.
nome comune dello Hieraaetus pennatus, presente nell’Italia centromeridionale e nelle isole maggiori dove nidifica in folti boschi
arte minore
loc.s.f.
1. TS stor. spec. al pl., nel Medioevo e spec. a Firenze nell’età comunale: arte legata alle attività artigianali e manuali
2. TS arte spec. al pl., oreficeria, ceramica, miniatura, ecc.
asclepiadeo minore
loc.s.m.
TS metr.
nella poesia classica, verso formato da dodici sillabe.
dalmatica minore
loc.s.f.
TS eccl.
=> tunicella.
edizione minore
loc.s.f.
TS filol.
→ editio minor
fenicottero minore
loc.s.m.
TS ornit.com.
uccello del genere Fenicottero (Phoenicopterus minor) simile al fenicottero rosa, ma di dimensioni minori
frate minore
loc.s.m.
TS relig.
=> francescano
frate minore conventuale
loc.s.f.
TS relig.
=> conventuale
garofano minore
loc.s.m.
TS bot.com.
=> garofano indiano
genziana minore
loc.s.f.
TS bot.com.
pianta erbacea perenne del genere Genziana (Gentiana cruciata) con caratteristici fiori di colore azzurro intenso
ionico a minore
loc.s.m.
TS metr.
i. in cui si ha la precedenza delle due sillabe brevi sulle lunghe e l’ictus cade sulla terza sillaba.
male minore
loc.s.m.
CO
soluzione non soddisfacente ma che tuttavia presenta i minori risvolti negativi: scegliere, optare per il male minore
minore conventuale
loc.s.m.
TS relig.
=> conventuale
minore età
loc.s.f.
TS dir.
età in cui per legge si è minorenni e quindi non si ha la capacità legale di compiere atti giuridici e si è sottoposti all’autorità dei genitori o di eventuali tutori.
olmo minore
loc.s.m.
TS bot.com.
pianta del genere Olmo (Ulmus minor o Ulmus campestris o Ulmus carpinifolia) diffusa in Europa, in Asia e in Africa
ora minore
loc.s.f.
TS lit.
prima del Concilio Vaticano II, ciascuna delle cinque parti di minor sviluppo in cui si suddividevano le ore canoniche: prima, terza, sesta, nona, compieta
ordine minore
loc.s.m.
TS eccl.
prima del Concilio Vaticano II, grado della gerarchia ecclesiastica corrispondente all’ostiariato, al lettorato, all’esorcistato o all’accolitato
panda minore
loc.s.m.
TS zool.com.
mammifero (Ailurus fulgens) simile a un grosso gatto, caratterizzato da pelliccia bruno rossiccia, testa chiara con strisce scure sotto gli occhi e coda pelosa ad anelli, diffuso nella Cina meridionale, in Birmania, nel Sikkim e nel Nepal
pezzi minori
loc.s.m.pl.
TS giochi
negli scacchi, i cavalli e gli alfieri
piantaggine minore
loc.s.f.
TS bot.com.
erba spontanea perenne del genere Piantaggine (Plantago media), diffusa nelle regioni temperate europee, con fiori radicali e scapo radicale terminante in spiga
picchio rosso minore
loc.s.m.
TS ornit.com.
uccello (Dendrocopos minor) lungo ca. 15 cm, dal piumaggio nero a strie bianche trasversali e occhi rosso ciliegia, diffuso in Italia
pittima minore
loc.s.f.
TS ornit.com.
uccello (Limosa lapponica) piuttosto piccolo, con il piumaggio nero con macchie color ruggine, in Italia di doppio passo
prelato minore
loc.s.m.
TS eccl.
abate, vicario generale e capitolare, superiore dei regolari o di conventi, non insignito della dignità episcopale.
premessa minore
loc.s.f.
TS log.
nella teoria aristotelica del sillogismo, la proposizione premessa che contiene come soggetto il soggetto della conclusione.
quadro minore
loc.s.m.
TS milit.
ufficiale di grado inferiore, fino a quello di capitano
rana verde minore
loc.s.f.
TS zool.com.
r. comunissima in Italia (Rana esculenta) originatasi per ibridazione della rana dei fossi e della rana verde maggiore.
rossetta minore
loc.s.f.
TS itt.com.
=> 1gattuccio.
saffica minore
loc.s.f.
TS metr.
=> strofe saffica minore.
smergo minore
loc.s.m.
TS ornit.com.
uccello acquatico d’acqua dolce del genere Mergo (Mergus serrator) migratore di doppio passo sulla penisola italiana, caratterizzato da becco poco schiacciato e fortemente ricurvo all’apice e da doppia cresta occipitale
sterna minore
loc.s.f.
TS ornit.com.
uccello di doppio passo in Italia e talvolta nidificante, del genere Sterna (Sterna albifrons)
strofe saffica minore
loc.s.f.
TS metr.
nella metrica greca, strofe formata da tre endecasillabi saffici seguiti da un adonio, ripresa dai poeti ellenistici, e tra i latini da Catullo e Orazio
strolaga minore
loc.s.f.
TS ornit.com.
uccello (Gavia stellata) di piccole dimensioni, con il piumaggio estivo nero con macchioline bianche, rosso vinaccia sulla parte anteriore del collo e bianco sul ventre.
termine minore
loc.s.m.
TS log.
nella teoria aristotelica del sillogismo, termine che, nel sillogismo di prima figura, è il soggetto della conclusione (ad es. gli uomini in gli animali sono mortali, gli uomini sono animali, gli uomini sono mortali)
valeriana minore
loc.s.f.
TS bot.com.
pianta del genere Valeriana (Valeriana officinalis) comune nei luoghi umidi, prati e boschi dell’Eurasia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità