minuire

mi|nu|ì|re
v.tr., v.intr.
fine XIII sec; dal lat. minuĕre, der. di minus “meno”.


1. v.tr. LE diminuire, rendere minore, ridurre: aveagli già amore il sonno tolto | e minuito il cibo (Boccaccio)
2. v.intr. (essere) OB scemare, ridursi, venire meno
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità